Search

A letto con il mostro: strati su strati di crema o di maschera in viso!

Strati di crema e maschere by CuraCorpo.comBasta una giornata un po’ uggiosa, un passaggio di troppo davanti allo specchio o l’acquisto di una nuova crema che ovviamente non può che promettere effetti immediati e miracolosi , e io ogni volta torno a cascarci!

Basta la curiosità o la malsana idea di risvegliarsi con un viso luminoso e perfetto, che a volte mi fa cedere alla tentazione di spalmarmi strati su strati di crema viso sulla faccia prima di andare a letto.

Tanto penso: la notte non devo andare in giro – e sì che sono andata al lavoro anche con la protezione solare fisica, quella che lascia una patina talmente bianca che mi guardavano come se fossi una zombie riesumata!- e poi aggiungo, sempre nelle chiacchiere tra me e me: più ne metto più fa miracoli!!

E invece no accidenti, ogni tanto cedo e poi la mattina dopo ci ripenso , mi arrabbio e me lo riappunto, (tanto poi il post-it ciclicamente lo perdo) : Non serve a niente impomatarmi, impiastricciarmi e stratificarmi la faccia con creme/unguenti/maschere.

PEGGIO ANCORA se il prodotto spalmato con abbondanza -d’intenti- è colorato.

Risultato?

  1. Capelli attorno alla faccia unti -ovviamente il pastone che mi metto ha una quota grassa pari a una fetta di lardo, però il sapore è di gran lunga meno gustoso-;
  2. Il 90% della crema spalmata non finisce nei miei strati profondi e profondissimi della pelle ma unicamente sul cuscino, 
    la pelle infatti dopo una piccola percentuale di crema non riesce più ad assorbirne altra, e in più se ne usa un sacco (e raramente è a buon prezzo!) ;


  3. I miei pori -normalmente dilatati- si svegliano gridandomi dietro perché vicini al soffocamento;
  4. Se la crema o la maschera sono colorate in una sola nottata riesco a tingere cuscino, lenzuola e …. super maglietta da notte, di chiazze di colori opinabili,
  5. Il fidanzato/a / marito/moglie potrebbero trovare la visione di voi che come uno zombie con la faccia verde vi infilate sotto le coperte col sorriso tutto tirato -perché la maschera inizia già ad asciugarsi-, per lo meno ridicola quando non agghiacciante .

Ma ogni tanto ci ricasco, fortuna che viene l’estate e che sostituisco le doppie splamate delle creme con frutta e verdura -così ho già pronto lo spuntino notturno!!

E a voi capita mai di cedere alla tentazione della doppia splamata?

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi ogni settimana le ultime novità da CuraCorpo.com alla tua e-mail