Search

Pulizia del viso fai da te: per una pelle perfetta

Come pulire al meglio il visoPulire accuratamente il viso è molto importante per eliminare imperfezioni come pori dilatati, punti neri, brufoli ed evitare che i segni del tempo possano segnare il tuo volto.

Per avere una pelle perfetta, non occorre spendere tanti soldi in prodotti magari molto costosi e a volte ricchi di petrolati (i quali danneggiano maggiormente la pelle idratandola solo superficialmente), ma è sufficiente ricordarsi 2 cose: struccare e detergere in modo accurato la pelle!

Per migliorare il tono ed eliminare le imperfezioni del viso, il primo e fondamentale step è proprio questo: pulire perfettamente la pelle prima di andare a dormire.

 Durante il sonno infatti la pelle detersa può respirare liberamente e rigenerarsi!

Prima di pensare alle creme o ai sieri, punta quindi sulla detersione che spesso puoi ottenere usando rimedi di fai da te davvero semplici ed efficaci.

Come fare una perfetta e approfondita pulizia del viso a casa? E’ facile!

Scopriamolo insieme!

I 2 step della Pulizia delicata fai da te: Struccare e Detergere!

Per pulire la pelle bisogna seguire due passaggi: prima togliere il makeup e quindi struccarla e poi detergerla per eliminare gli ultimi residui di trucco o di impurità.

Struccare fai da te:
per eliminare il trucco in modo delicato e naturale, anche and esempio i rossetti no-tranfer e il mascara waterproof, basta utilizzare alcune gocce di olio di olivadi semi di girasole, di argan, su un dischetto di cotone. Questo è un rimedio semplice, economico ed efficace per togliere anche il makeup più persistente! Provare per credere.

Detergere fai da te:
se hai la pelle delicata prova del semplice latte, va bene anche quello di soia, su un batuffolo di cotone, se invece hai una pelle normale puoi concludere la pulizia del viso usando sapone di marsiglia puro o sapone di aleppo.

Per una pulizia più profonda usa uno scrub fatto in casa:

Per pulire in profondità il viso, ed eliminare così tutte le tracce di polvere e smog che si depositano su esso durante la giornata basta eseguire, una volta a settimana, un semplice scrub.

Lo scrub fai da te è molto semplice da realizzare basta unire un cucchiaino di miele ad un cucchiaino di zucchero di canna. Mescola con energia i due prodotti sino a quando non si saranno uniti creando un composto ricco di grumi.

Prendi lo scrub fai da te e stendilo sul viso eseguendo dei movimenti circolari. Esegui questo massaggio, profumato e purificante, per almeno 5 minuti ed insisti particolarmente nella zona T(fronte, naso e mento). La dolcezza del miele ti consentirà di idratare la pelle in profondità e lo zucchero di canna eliminerà tutte le impurità e la pelle morta.

Ricordati però che lo scrub, che pulisce in profondità la pelle, è mediamente più aggressivo di un detergente normale, quindi valuta se utilizzarlo tutti i giorni o solo una o due volte alla settimana.

Lo scrub è inoltre fondamentale prima dell’applicazione della maschera, poichè esfolia la pelle preparandola al meglio a ricevere i successivi trattamenti!

Eccoti 3 ricette facili per uno scrub naturale fai da te:

  • Scrub al miele e zucchero di canna: mescola nel palmo di una mano un cucchiaino di miele e mezzo cucchiaio di zucchero fino di canna, ricetta delicata per tutti i tipi di pelle;
  • Scrub all’argilla bianca (conosciuta anche come caolino) e sale fino: un cucchiaio di argilla e mezzo cucchiaino da caffè di sale fino, ricetta adatta alla pelle normale e grassa;
  • Scrub al bicarbonato e yogurt bianco: un cucchiaio di yogurt bainco e un cucchiaino da caffè di bicarbonato di sodio, questo scrub è molto astringente, quindi massaggia sempre delicatamente!

Trattamento tonificante per il viso per avere una pelle perfetta.

Una volta che avrai terminato il massaggio con lo scrub fai da te dovrai sciacquare il viso con abbondante acqua fredda. L’acqua fredda ti consentirà di eliminare le tracce del composto e, al tempo stesso, di donare tonicità alla tua pelle.

Quando togli lo scrub  esegui dei movimenti, con i palmi delle mani, dal basso verso l’alto e cerca sempre di stendere la pelle dal centro all’esterno. Questo massaggio, davvero semplice, ti consentirà di mantenere la pelle giovane e prevenire la formazione delle rughe.

Infine ricorda sempre di tamponare il viso per asciugarlo con una salvietta morbida ed evita sempre di strofinarlo con vigore. Tampona delicatamente il viso con un asciugamane e rinfresca la pelle con un tonico, sempre naturale.

Per completare la beauty routine, applica la tua crema giorno o notte per idratare la pelle e ammirati allo specchio: una pelle luminosa e idratata è una vera e propria cartina tornasole della bellezza!

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi ogni settimana le ultime novità da CuraCorpo.com alla tua e-mail